martedì , 11 Maggio 2021

COSTARELLI (ANP LAZIO): “CORSI INTENSIVI PER FAR RECUPERARE GLI STUDENTI PENALIZZATI DALLA PANDEMIA”

“La situazione di emergenza sanitaria ha innegabilmente pesato sui ragazzi in termini di fatica di apprendimento. Non parlerei, però, di ore di lezione perse – perché il lavoro è stato molto da parte di docenti e allievi anche se svolto diversamente – ma di progetti per ripartire. Importante è, dunque, pensare a modalità di recupero per fornire un supporto sulle principali carenze”. Così Cristina Costarelli, vicepresidente dell’Associazione Nazionale Presidi del Lazio, intervistata stamane da Buongiorno Regione sul rientro parziale della scuola in presenza nel Lazio. Da qui la proposta: “Pensiamo – ha aggiunto Costarelli – a corsi intensivi più incisivi nell’aiutare gli studenti ad affrontare e superare le difficoltà, da svolgersi pure nei mesi estivi”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

COSTARELLI (ANP): “RIAPERTURA SCUOLE IN PRESENZA AL 100% PROBLEMA IRRISOLVIBILE. LA MAGGIOR PARTE DELLE SCUOLE SUPERIORI NON POTRA’ SEGUIRE LE REGOLE”

L’appello al governo: “La responsabilità non può ricadere sui presidi”  “La scuola pensava di arrivare …

Casa della Salute: al via le vaccinazioni anti Covid-19 con già 100 somministrazioni al giorno

Iniziata a grande ritmo la campagna di vaccinazione anti-covid 19 alla Casa della Salute di …

Vaccini anti-covid: attivo il centro vaccinale alla Casa della Salute di Rocca Priora

Il piano vaccinale della Regione Lazio procede a pieno regime e via via si stanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *