lunedì , 26 Settembre 2022

‘Cinema in Festa’: tutti i film con un biglietto simbolico

Arriva un battesimo davvero speciale per la nuova stagione cinematografica in sala: si chiama ‘Cinema in Festa’ e prevede un biglietto simbolico per sedersi in sala 5 giorni di seguito.

Il biglietto sarà di 3,5 Euro e consentirà, solo con questo piccolo importo, di vedere qualunque film in qualsiasi orario dalla domenica al giovedì. L’iniziativa è la prima edizione di un evento che si apre il 18 settembre e terminerà il 22 per poi ripetersi a giugno con un bis.

Acquistando quindi questo biglietto che costa meno della metà del prezzo abituale, chiunque potrà assistere a tutti i film in programmazione dalla domenica al giovedì successivo. La scelta includerà film nuovi provenienti dalla Mostra del Cinema di Venezia e anche film già in sala, quindi ci potremmo sedere al cinema e guardare per 5 giorni 5 film diversi! Dal fenomeno Minions 2 a Super-Pets e Bullet Train e tanti altri. Un’occasione davvero ghiotta per tutti gli amanti del grande schermo che regala emozioni straordinarie nel gustare in una modalità immersiva i film.  L’evento si regge sul sostegno del Ministero della Cultura insieme a Anica, Anec e Fondazione Premi David di Donatello.
Tanti i titoli attesi e anche tantissima la scelta, quindi, da appassionati,
Monolite vi propone una mini guida per scegliere i nuovi film da vedere.

 

Miniguida di Monolite ai film in sala dal 18 al 22 settembre
Pellicole da vedere con l’offerta ‘Cinema in Festa’

 

1. “UN MONDO SOTTO SOCIAL”
Film con regia e interpretazione firmata dal duo comico ‘I Soldi Spicci’, ovvero Claudio Casisa e Annandrea Vitrano. In questa pellicola, in un piccolo paesino isolano dove non succede nulla, un ragazzo cerca di rendere una ragazza più femminile e più social grazie al linguaggio del nuovo millennio, appunto quello dei social.

2. “MAIGRET”
Il magnifico interprete Gérard Depardieu si cala nel ruolo del celeberrimo ispettore creato da Georges Simenon. Un grande classico da vedere sul grande schermo.

3. “LE FAVOLOSE”
Arriva direttamente dalla Biennale di Venezia alle sale cinematografiche di tutta Italia questo documentario realizzato da Roberta Torre.

4. “MARGINI”
Sempre dalla Biennale, firmato dalla regia di Niccolò Falsetti,

5. “LAS LEONAS”
Una vicenda in cui sono protagoniste tutte donne accomunate dalla forte passione per il gioco del calcio. Originalità e relazioni declinate attraverso un pallone che si gioca anche per riscatto personale e femminile.

6. “L’IMMENSITÀ”
A firmarlo è Emanuele Crialese che mette al centro Penelope Cruz nelle vesti di una madre italiana degli anni ’70.

7. “LOVE LIFE”
Arriva da Venezia’ 79 questo racconto di amore e solitudine del giapponese Koji Fukada.

8. “DON’T WORRY DARLING”
Film di e con Olivia Wilde affiancata da Florence Pugh e Harry Styles. Si tratta di un avvincente thriller psicologico presentato dalla prestigiosa Warner Bros.

9. “I FIGLI DEGLI ALTRI”
In sala dal 22 settembre, il film porta sul grande schermo Virginia Efira e Chiara Mastroianni.

10. “IL SIGNORE DELLE FORMICHE”
È il nuovo attesissimo film di Gianni Amelio, già reduce dalla visione al Concorso di Venezia ’79. Scorre sul grande schermo la vicenda umana del poeta e drammaturgo Aldo Braimanti. In controluce lo spettatore vede intrecciarsi alla storia privata dell’artista una cartellata di pagine della storia politica del Belpaese. Il cast sfoggia nomi top ad interpretare il film: da Elio Germano a Luigi Lo Cascio, da Sara Serraiocco a Leonardo Maltese. Inoltre il valore della narrazione consiste nel fatto che il film spiega i retroscena del primo ed ultimo processo per plagio in Italia.

11. “TI MANGIO IL CUORE”
Pippo Mezzapera cura la regia di questo film che esce in sala in Italia dal 22 settembre. Proviene direttamente dalla sezione Orizzonti di Venezia e rappresenta l’attesissimo debutto al cinema della cantante Elodie. La famosa voce qui interpreta un’eroina determinata a combattere stereotipi di un ambiente fortemente maschilista e patriarcale.

12. “AVATAR”
Dulcis in fundo il grandissimo ritorno sul meritato schermo dei cinema italiani del cult film che ha fatto epoca. Il film con eroi blu farà da apripista all’arrivo del sequel intitolato “Avatar – La via dell’acqua” che potremmo vedere solo dal 14 dicembre. L’operazione è targata Disney e si fregia nuovamente della regia del grande visionario James Cameron. Quindi un must da vedere e rivedere.

 

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

Approda a Roma, lungo le rive del Tevere, l’1 e il 2 ottobre RUMORI DI PASSI SUL CON-FINE D’ACQUA, un’esperienza poetica, itinerante

RUMORI DI PASSI SUL CON-FINE D’ACQUA, un’esperienza poetica, itinerante,  di e con  Patrizia Menichelli. Una …

Pratoni 2022, Mark Phillips, ex genero di Elisabetta II: «La sua scomparsa un grande dolore, per la famiglia e il mondo intero»

«La scomparsa della regina è un dolore per tutti» . Mark Phillips, ex marito della Principessa …

“Maker Faire Rome” X edizione: l’innovazione sbarca al Gazometro

Appassionati di robotica e di intelligenza artificiale torna l’appuntamento con l’innovazione tecnologica firmata “Maker Faire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.