martedì , 7 Febbraio 2023

Volley Club Frascati, Speranza: “Buona la prima, il gruppo proverà a stare in alto”

La serie D maschile ha cominciato col piede giusto. I ragazzi di coach Orazio Speranza hanno sconfitto 3-1 il Puntovolley sul suo campo al termine di una prestazione convincente. “Certi ragazzi erano lontani da gare ufficiali da più di un anno e quindi c’era tanta voglia di riprendere confidenza col campo – dice il tecnico – All’inizio abbiamo schierato gli elementi più esperti, poi comunque anche i giovani hanno dato il loro contributo. Tra le note positive c’è anche la prestazione di Vagnoni, libero dell’Under 17 che è stato molto bravo in ricezione. C’è stato un calo nel terzo set con qualche errore di troppo, ma il gruppo ha avuto una pronta reazione e ha chiuso il match nel quarto. C’è da considerare che, per i motivi noti a tutti, questi ragazzi non si sono potuti allenare molto insieme e quindi è inevitabile qualche difficoltà a livello di meccanismi, ma la squadra ha delle buone qualità”. E secondo Speranza si può togliere delle belle soddisfazioni in questo campionato: “Il girone dove siamo inseriti annovera dieci squadre: le prime due passeranno alla Final Four regionale di categoria, poi la squadra campione del Lazio farà le finali nazionali. L’assetto della squadra è buono per la categoria, dipende da tanti fattori, ma vogliamo provare a fare un campionato di medio-alta classifica anche se mai come quest’anno dovremo verificare il valore delle avversarie”. Sabato prossimo l’esordio interno contro il Tor Sapienza: “Conosco qualche elemento di quel gruppo e so che ci sono due buoni giocatori, in questi giorni cercheremo di raccogliere altre informazioni. Comunque sono contento di come il gruppo si sta allenando, a partire dai più grandi che dopo il lungo periodo di inattività potevano fare molta fatica e invece hanno cominciato molto bene”.

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

I Castelli Romani candidati a Capitale italiana del Libro 2023. Grottaferrata capofila

A settembre 2022, in risposta al bando emanato dal Ministero della Cultura per il conferimento …

“Boom! La Befana” a Nemi

Grandi preparativi a Nemi per la festa del 6 gennaio dedicata al tradizionale appuntamento con …

“FRANCESCO CHE SARÀ SANTO IL FRATE CHE INVENTÒ IL PRESEPE” Musiche e Liriche di Mario Alberti

Venerdì 6 gennaio, nella splendida cornice della Sala Maestra di Palazzo Chigi, nella Città di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *