A dare l’allarme è stata la segnalazione dei vicini che, avendo visto Iannello scavalcare lo stipite della finestra e poi lanciarsi nel vuoto, hanno chiamato i soccorsi. A quanto si apprende, l’uomo aveva abbandonato il servizio militare oltre 15 anni fa.Tutta la scena del crimine è stata transennata dai militari, anche la stradina che porta alle palazzine di via Matteotti è stata interdetta al traffico.