domenica , 28 Novembre 2021

A Velletri si attribuiscono i Premi Magni – Mirisola

Velletri in questi giorni è al centro di fermento culturale grazie a diverse iniziative che abbracciano arte, cinema ed arti visive. La IX edizione del “Velletri Wine Festival – Nicola Ferri” è stata presentata dal sindaco Orlando Pocci sabato scorso, il 18 settembre, presso il Polo Espositivo “Juana Romani” dal Sindaco di Velletri Orlando Pocci. Contestualmente, nell’ambito della IV edizione del Premio Luigi Magni, e della II edizione del Premio “Lucia Mirisola”, sono stati anche annunciati i finalisti per i Premi “Luigi Magni” e “Lucia Marisola”. La coppia Magni-Mirisola, lui regista, sceneggiatore e scrittore, lei costumista e scenografa, viene così ricordata per il contributo al cinema a cui entrambi, dalla fine degli anni ’60, hanno dedicatocon passione la vita tra caroselli, cinema, tv e teatro. 

 Il 18 Settembre, presso il Polo Espositivo “Juana Romani” si è svolta la consueta presentazione del Velletri Wine Festival “Nicola Ferri” da parte del Sindaco di Velletri Orlando Pocci e da parte di Alessandro Filippi, presente anche Alessandro Ercoli -presidente del Lions Club di Velletri.  

 Dopo gli interventi istituzionali erano state rese note le cinquine finaliste al Premio Luigi Magni 2021 e resi noti i nomi dei premiati con il Premio Lucia Mirisola. 

 Il Premio Luigi Magni è stato assegnato a Michele Laginestra, Maria Rosaria Omaggio, Simona Patitucci, mentre il Premio Lucia Mirisola a Carlo Poggioli presidente dell’Associazione Nazionale Costumisti e Scenografi due volte Premio David di Donatello e a Ludovica Ferrario David di Donatello 2021 per la scenografia del film “Volevo Nascondermi”. Il “Premio Lucia Mirisola -disegnatori di moda” è andato alla veliterna Laura Ciarla. Mentre il “Premio Pallade d’Argento” è stato assegnato al Generale Francesco Paolo Figliuolo commissario straordinario per l’emergenza sanitaria e i “Premi Speciali Pallade Veliterna” alla Polizia di Stato – Carabinieri e Polizia Locale per l’azione svolta durante la fase acuta dell’emergenza sanitaria. 

 Le prossime date da non perdere sono domani, domenica ed il 3 ottobre. 

 L’appuntamento ora è per domani, sabato 25 Settembre, con inizio alle ore 19.00, quando si esibirà la banda nazionale Garibaldina di Poggio Mirteto che è la formazione bandistica più antica d’Europa. La Banda, fondata nel 1563, torna a Velletri dopo anni di assenza. 

 Domenica 26 Settembre sempre alle ore 19.00 ci sarà l’inaugurazione ufficiale della manifestazione con Le nuvole barocche di Giovanni Bocci. 

Si terrà il 3 Ottobre la cerimonia di premiazione degli artisti che hanno preso parte alla tradizionale collettiva di pittura e scultura come sempre saranno presenti gli artisti dell’Associazione Cento Pittori di Via Margutta.

  Di seguito si riportano, rispettivamente per le sezioni: regia, sceneggiatura, autori teatrali e saggisti, i riferimenti dei finalisti al Premio “Luigi Magni”. I vincitori verranno svelati domani sera presso la Fondazione Museo “Luigi Magni e Lucia Mirisola”, in via Luigi Novelli 3 a Velletri. 

 

REGISTI 

Gocce di Luce Regia di Silvia Monga, 

 Cuore Blu Regia di Violeta Birla,  

Il Sorriso oltre le lacrime Regia di Edoardo Amati,  

Storia di un Apache Regia di Josè Alderano Papa,  

Prima che il gallo canti regia di Fabrizio Bancale. 

 

SCENEGGIATURA  

Gioca con me  di Luigi D’Alessandro,  

Eternity  di Roberta Nagliati,  

Prima che il Gallo Canti di Massimo Smitt. 

 

AUTORI TEATRALI  

Il trucco di Caterina di Elena Salvati, 

 Che fa bobo a Malubù di Andrea Pergolari,  

Averi voluto essere del segno del Leone di Elena Salvati.  

 

SAGGISTI 

La Caduta dell’Ultimo Confine autori vari edizione il Passo di Ceprano  

Storie di Ceprano autori vari edizione il Passo di Ceprano  

Immaginavo Ceprano autori vari edizioni il Passo di Ceprano. 

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

“Uomini da marciapiede” al teatro Lo Spazio

Dal 2 al 12 dicembre il Teatro “Lo Spazio” ospita “Uomini da marciapiede”, intenso e …

Marino, scambia il bancomat per un bagno pubblico

Scambiare la postazione di un bancomat cittadino per un bagno pubblico è possibile. È accaduto stasera verso le 19:00 …

Alexandra Filotei si racconta al De’ Servi

Rendere gradevole e divertente una vera tragedia è un’arte che appartiene a pochi. Tra questi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *