Home Cultura e Spettacolo “Trilussa e le Forme della Poesia” a Nepi

“Trilussa e le Forme della Poesia” a Nepi

Poeta del popolo colorato di musica da La Terzina

da Alessandra Battaglia

Giovedì 20 luglio, nella splendida cornice della Rocca dei Borgia, nella città di Nepi, alle ore 21:15, si svolgerà il concerto intitolato:  “Trilussa e le Forme della Poesia”, organizzato dall’Associazione Culturale La Terzina che continua a stupirci portando in scena una rappresentazione sempre nuova con le musiche composte dal Maestro Mario Alberti, quando la poesia si trasforma in canzone. Qui il precedente articolo dell’evento organizzato a Marino.
Un programma quindi ricchissimo quello presentato in occasione della manifestazione estiva #nepiestate2023, in un luogo d’eccezione come la Rocca dei Borgia, che rientra nella rete delle Dimore Storiche del Lazio, dove l’Associazione Culturale La Terzina, partecipa con il suo Trilussa. Il poeta definito assertore del libero pensiero viene visto sotto un diverso aspetto che lo si evince già dal titolo stesso del concerto, titolo funzionale all’incontro rispetto ai contenuti, nel quale si realizza un perfetto connubio tra poesia, letteratura, teatro e musica, insieme al supporto musicale degli artisti scelti. “La Terzina” unisce quindi l’opera del Maestro Mario Alberti, che ha “naturalmente” aggiunto la sua musica ai versi già musicali di Trilussa, che risuonano in veste originale e con un ensemble d’eccezione: il quintetto di clarinetti Blue Clarinets e all’arpa il Maestro Cecilia Valente.

A qualificare ulteriormente l’iniziativa culturale interverrà anche il Prof. Aldo Onorati e della Vaticanista Stefania Falasca.

Entusiasta il Presidente della Pro Loco di Nepi, Fabio Pifferi:Anche quest’anno la Pro Loco di Nepi in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, presenta un programma corposo ricco di serate all’interno del Forte dei Borgia, riconosciuto come Dimora Storica del Lazio. Un programma che lascia davvero poche serate libere ai nepesini e ai nostri turisti. La novità però è la rassegna teatrale, una serie di spettacoli, racchiusi in questo contenitore, che potranno appassionare i grandi e i giovani, avvicinandoli ad una delle arti più belle che abbiamo: il teatro. Tra queste arriva “Trilussa e le forme della poesia” presentato dall’associazione La Terzina che ci racconterà con la musica una delle figure più iconiche della poetica romana. I protagonisti di questa serata daranno lustro all’evento in sè, ma anche a tutta la rassegna e a tutta la programmazione di #nepiestate2023”.

Un’estate ricca con una programmazione corposa e “Un concerto che porta nella città di Nepi un rappresentante straordinario della poesia del centro Italia” afferma il Sindaco di Nepi Franco Vita.

“La cultura è e deve essere anche un mezzo per arricchire e far conoscere il territorio” è quanto dichiara il Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Romoli.

“Uno degli obiettivi principali dell’amministrazione provinciale di Viterbo è supportare le manifestazioni culturali della Tuscia, perché siamo davvero convinti che la cultura possa essere un volano per lo sviluppo del territorio. È per questo che abbiamo deciso di patrocinare l’evento in programma a Nepi dedicato a Trilussa, il poeta di popolo, della gente comune. Da Presidente della Provincia di Viterbo non posso dunque non ringraziare gli organizzatori di questo evento, che con il loro impegno e passione stanno contribuendo alla crescita non solo di Nepi, ma di tutta la Tuscia”.

“Siamo sicuri che le scelte fatte anche per questo 2023, insieme ai nostri amministratori e in particolar modo al delegato alla cultura Paolo Paoletti sapranno essere apprezzati da tutti. – conclude Fabio PifferiNon rimane altro che augurare una buona estate insieme a noi, insieme a Nepi.

Ad organizzare l’iniziativa la sinergia tra l’Associazione Culturale LA TERZINA in Partenariato con il COMUNE DI NEPI, in collaborazione con la PRO LOCO e con il Patrocinio della REGIONE LAZIO e della PROVINCIA DI VITERBO.

Alessandra Battaglia

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un Commento