domenica , 1 Agosto 2021

APERTURA AMBULATORIO LONG COVID, POLO OSPEDALIERO DE SANCTIS, GENZANO DI ROMA

Ieri mattina, 12 aprile 2021, è stato inaugurato l’ambulatorio Long Covid presso il polo ospedaliero De Sanctis, in via Achille Grandi a Genzano.

Presenti all’apertura il Direttore generale dell’ ASL Roma 6, Dott. Mostarda e l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, D’Amato, il Sindaco Zoccolotti e la Vicesindaca Piccarreta.

L’ambulatorio ha l’obiettivo di valutare e gestire le conseguenze e gli esiti che le forme più gravi di polmoniti da Covid-19 lasciano nei pazienti ricoverati per lunghi periodi. I pazienti sono seguiti in un percorso definito di valutazione medica, assistenziale, riabilitativa, psicologica ed un eventuale inserimento in percorsi di cura, potendo contare su un’equipe composta da pneumologi, internisti, geriatri, fisioterapisti, infermieri e psicologi.

Nel ringraziare l’ASL Roma 6 e l’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio per aver guidato la macchina della sanità pubblica in questo anno difficilissimo, il grazie più grande del Sindaco Zoccolotti è andato a tutti gli operatori sanitari che si sono spesi e si spendono quotidianamente, con generosità e professionalità, per la salute dei malati.

Una risposta all’emergenza importante per le cittadine e i cittadini, non solo di Genzano ma dei comuni vicini.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

Carissimi Jazzoltre: aprono oggi le iscrizioni al contest

Al via la terza edizione del contest “Carissimi Jazzoltre opera terza”, la manifestazione, che si …

Stazione Roma Termini: arrestato per tentato omicidio

La Polizia ha arrestato un italiano per tentato omicidio a Termini ed il fatto si …

Arrestato vandalo dei festeggiamenti per Italia-Spagna

A Roma, in sole 48 ore la Polizia di Stato ha arrestato uno dei responsabili …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *