sabato , 25 Settembre 2021

“Pellegrinando”: il Film Festival Forte, parola del presidente “Gruppo dei Dodici”

Ci avviciniamo alle date della kermesse del “Pellegrinando Film Festival”, concorso per cortometraggi (tema viaggio e spiritualità) che si terrà nel rispetto delle norme anti-diffusione covid. Infatti chiunque potrà seguire il Festival sui social (sulla pagina facebook del Pellegrinando Film Festival ci saranno i link per seguire la manifestazione).

Ad illustrare l’iniziativa che premierà i migliori corti e documentari pervenuti attraverso una serie di appuntamenti digitali dal 12 al 15 novembre c’è Giancarlo Forte, presidente dell’associazione culturale “Gruppo dei Dodici” tra gli organizzatori della manifestazione.

La videointervista procede con tono scherzoso ed appassionato ripercorrendo la mission del “Gruppo dei Dodici” e le molteplici escursioni realizzate con successo nel ciclo “Aspettando il Pellegrinando”.

Il “Gruppo dei Dodici” ha infatti firmato (e filmato) tutta una serie di suggestive esperienze immersive guadagnandosi il merito (nonostante tutto, incluse le dovute precauzioni anti diffusione covid) di riuscire a coinvolgere i tantissimi partecipanti (il numero massimo consentito dai vari cicli). A fare la differenza rispetto alla visita in questi luoghi già spiccatamente emozionanti e avvolgenti grazie allo spettacolo della natura, ci sono state, di volta in volta, le guide simpatiche e interessanti a cura di Enrico Iannuzzi, Gerardo Venezia e Marcello Nardi (meglio conosciuto come il maestro Marcello). Inoltre uno degli incontri più seguiti è stata la proiezione del docu-film “La via della storia” realizzato dal “Gruppo dei Dodici” per regia Domenico Parisse.

Aspettando di incoronare i vincitori della kermesse (la finale ci sarà domenica 15 novembre), si può già dire che c’è stata una bella vittoria di squadra: quella di aver realizzato incontri sold out di valorizzazione della splendida Via Francigena, nei tratti che toccano i territori dei Monti Prenestini e Castelli Romani. A condividere questa soddisfazione l’ente capofila del progetto, la XI Comunità Montana del Lazio, guidato dal commissario Danilo Sordi, il “Gruppo dei Dodici” e Studio Monolite (la nostra agenzia di comunicazione e stampa).

A qualificare questo progetto di riscoperta del turismo lento, da gustarsi attraverso percorsi di cui si conoscono nuove identità culturali rinsaldate, ci sono due partner d’eccellenza: la Film Commission di Roma e del Lazio e l’AEVF (Associazione Europea delle Vie Francigene).

Tra gli obiettivi della manifestazione cinematografica a forte carisma interterritoriale c’è la spinta a riscoprire tracciati che parlino di storia e regalino perle paesaggistiche di rara bellezza. Così il Pellegrinando si avvicina alla fase finale continuando a mostrare i mille volti dell’esperienza legata al cammino, un mondo in cui non smettiamo di scambiare esperienze dense di tradizioni e risorse, in una parola cultura. Il Festival trasmetterà e lascerà filtrare questi valori anche attraverso la Giuria Tecnica qualificata dai registi Steve della Casa, Lorenzo Vignolo ed Emanuele Palamara insieme al M° degli effetti speciali Sergio Stivaletti.

Il calendario del Pellegrinando Film Festival, dopo l’ultimo DPCM, è stato rimodulato pertanto chiunque potrà seguire il Festival collegandosi su internet ai canali ufficiali dell’iniziativa, ovvero la pagina facebook ed il sito Pellegrinando Film Festival; ulteriori dettagli verranno diffusi prossimamente.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

Si perdono nel bosco di Carpineto, tante ricerche, la svolta stanotte

Si erano persi nel bosco del comune di Carpineto Romano e così  l’avventura di due …

Mostra del padre del fotogiornalismo, Porry Pastorel, già sindaco di Castel S. Pietro

A Palazzo Braschi è allestita una grande mostra fotografica e multimediale che ci racconta come …

Dal 5 riapre l’Ospedale di Palestrina, non più covid

Dal 5 luglio l’Ospedale di Palestrina riaprirà all’utenza con l’immediata attivazione delle attività connesse all’Emergenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *