sabato , 31 Ottobre 2020

Castel San Pietro Romano – Uno tra i borghi più belli del Mediterraneo a due passi da Roma

Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avrete fatto, ma di quelle che non avrete fatto. Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.

(Mark Twain)

Parole che racchiudono alla perfezione quel desiderio di evasione e di fuga che tutti i romani hanno in questa strana e a lungo bramata estate 2020. Il desiderio di lasciarsi alle spalle, seppur per qualche giorno,  l’emergenza da Covid-19  anche se l’uso quotidiano della maschera è un monito costante a non abbassare la guardia.

Nei dintorni di Roma e in tutte le province del Lazio ci sono numerosi luoghi incantati, affascinanti, da scoprire, dove il tempo sembra essersi fermato. Atmosfere ideali per far sembrare il traffico e l’afa cittadina un ricordo lontano. Noi di Monolite Notizie  vogliamo inaugurare la nostra rubrica:” Viaggiare con gusto” proponendo settimanalmente  itinerari alla scoperta dei luoghi e della gastronomia del Lazio e della provincia di Roma: incantevoli borghi medievali, archeologia, arte, natura, paesaggi mozzafiato per poi lasciarsi cullare dagli innumerevoli piatti della cucina tradizionale locale accompagnati, perchè no, da un buon vino.

La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella.

(Anthelme Brillat-Savarin)

Castel San Pietro Romano:

Il borgo di Castel San Pietro Romano sorge arroccato su una collina e guarda dall’alto dei suoi 763 metri di altezza il panorama del Monte Ginestro. Castel San Pietro si trova a meno di 50 chilometri da Roma ed è uno dei paesi più piccoli ma più pittoreschi del Lazio. Il suo centro storico ha giovato di un’importante rivalutazione nel 2017, che ha portato Castel San Pietro ad entrare a far parte dei Borghi più belli d’Italia e ad essere premiato come una delle 100 mete d’Italia. Recentemente è stato eletto anche come “il Borgo più bello del Mediterraneo”.

Viaggiare con gusto a Castel San Pietro

Sul paese di Castel San Pietro domina indisturbata la Rocca dei Colonna, una spettacolare fortezza medievale che sembra fondersi alla perfezione con con l’ambiente circostante. Un vero gioiello architettonico del borgo, voluta dalla famiglia dei Colonna, il cui stemma campeggia ancora sull’arco d’accesso alla Rocca. La sua funzione difensiva è palese, data la sua posizione strategica che domina dal Monte Ginestro una vasta porzione del territorio sottostante: dalle sue mura si possono infatti godere panorami mozzafiato sui Colli Albani e Tuscolani e sui paesaggi della campagna romana fino a Tivoli ed ai Monti Lucretili.

La cucina tradizionale di Castel San Pietro offre piatti succulenti della cucina romano-montana: si passa dagli gnocchi a coda de sorica per arrivare allo spezzatino, e passando per una squisita pasta e fagioli ci si può tuffare poi su della succulenta carne alla brace. Senza dimenticarsi di dare un morso ad un giglietto di Palestrina, per completare l’itinerario enogastronomico: un celebre biscotto secco, oggi presidio Slow Food, dal sapore caratteristico e dalla singolare forma a giglio, da cui prende il nome.

Curiosità

non tutti sanno che Castel San. Pietro Romano è stato teatro di alcuni dei film a cui tutti noi siamo più affezionati

 

Mappa

  •  

Circa Gianni Alfonsi

Ciao, mi chiamo Gianni e sono un marito, un padre e un fotografo. Vivo a Roma, ma lavoro in Italia e all’estero. Amo dormire con le finestre aperte d’estate. Mi diverto a fare le buche in spiaggia, amo gli abiti vintage, ma non li indosserei mai, mi piace guardare la pioggia dietro la finestra. Il Reportage, il Teatro, e la fotografia di Matrimonio sono le mie grandi passioni. Sono affascinato dallo Story telling, dal reportage. Mi piace raccontare storie.

Vedi anche

Frascati Scherma, Aspromonte e il progetto del Pio XII: “Innamorato dei miei ragazzini”

E’ al suo quarto anno nella “sezione capitolina” del Frascati Scherma. Valerio Aspromonte, assieme al …

EMERGENZA COVID: IL COMUNE DI NEMI PREDISPONE BUONI SPESA E SERVIZI DOMICILIARI PER PERSONE PIU’ FRAGILI.

Il Comune di Nemi è pronto ad affrontare un eventuale inasprimento delle limitazioni dovute all’emergenza …

Pol. Borghesiana (calcio, I cat.), De Sanctis e l’inizio super: “Eravamo partiti come volevamo”

La Prima categoria della Polisportiva Borghesiana arriva alla “sosta forzata” nella miglior posizione di classifica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *