domenica , 26 Giugno 2022

Irriverente, strabiliante, emozionante, antidepressivo! Il concerto crazy a tutto ritmo del Maestro Gianni Mazza con la sua band al Museo del Sax

Con una energica e stimolante voglia di divertirsi e ridere, insieme alla sua band e al pubblico di ogni levatura umorale, il Maestro Gianni Mazza approda al Museo del Saxofono con un concerto il cui motto è “ridere a piu’ non posso”. L’appuntamento è a Maccarese (RM) sabato 18 giugno alle ore 21:30.

Al comando di un team di musicisti mattacchioni composto da Renato Gattone al contrabbasso, Mario Caporilli alla tromba, Ludovico Angelomé al sax tenore, Walter Fantozzi al trombone, Emanuele Schillaci alla chitarra, Belen Grattoni e Benedetta Piatti alle voci, “Mazza bum bum” offrirà uno spettacolo incentrato prevalentemente su canzoni italiane e conosciute, con appendici a brani stranieri nel momento “didattico” in cui il pubblico si cimentera’ nella traduzione simultanea del brano.

Gli stessi musicisti, uno ad uno, racconteranno un aneddoto della propria vita coinvolgendo gli altri perfomer che via via si intrometteranno a volte discutendo a volte criticando ……ma tutto questo per  dare il via ad ognuna una delle canzoni in programma.

La performance verrà disturbata spesso anche dal telefonino di qualcuno che si cimenterà a voler fare il “gioco del quiz” e da volontari del pubblico che interagiranno con i musicisti.

Una gran baraonda che proverà in tutti i modi ad ostacolare le “serie” intenzioni musicali del Maestro, all’insegna della spensieratezza più giocosa e con la ciliegina dell’improvvisazione.

Lo show sarà anticipato (per chi lo desidera) da un’apericena, in programma a partire dalle ore 20:00. L’inizio di “Mazza Bum Bum” è previsto alle ore 21:30. Biglietti in vendita in logo o sul circuito Liveticket. È consigliata la prenotazione.

Gli appuntamenti musicali del mese al Museo del Saxofono si concluderanno poi domenica 19 giugno con il concerto del vincitore della seconda edizione del R3O Sax Contest 2022, il concorso per saxofono classico promosso da Roma Tre Orchestra in collaborazione con il Museo del Saxofono di Fiumicino, dedicato a tutti i nuovi giovani promettenti talenti di questo affascinante strumento. Della Giuria del Contest fanno parte Attilio Berni, Direttore del Museo del Saxofono di Fiumicino; Vincent Dupuy, Henri Selmer Paris; i saxofonisti Mario Marzi e Jacopo Taddei; Valerio Vicari, Direttore Artistico di Roma Tre Orchestra.

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

Una notte di note solidali con “Metà di me tour 2022”. Al Village Celimontana Max Maglione e la sua band per una serata speciale dedicata all’associazione Peter Pan

Una notte di note solidali per un progetto del cuore, quello che da tempo l’artista …

Il 18 e il 19 giugno 2022  torna finalmente la manifestazione culturale  “RomArché 11. Parla l’archeologia”  al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia  

“RomArché. Parla l’archeologia”, festival annuale dedicato all’archeologia, in particolare agli strumenti per la divulgazione storica (libri, …

“MOZART IN THE GARDEN” dal 24 al 26 giugno Teatro Grande dell’Accademia Nazionale di Danza

Spettacolo finale degli studenti del Corso di Diploma Accademico di Primo Livello in Danza Classica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *