giovedì , 26 Maggio 2022

Ciampino: candidatura a Sindaco per l’avv. Colella

Apprendiamo con stupore della candidatura a Sindaco di Ciampino dell’Avv. Colella.
Lo apprendiamo dai social, questo già la dice lunga su come si siano volontariamente gestiti i rapporti con i partiti e forze di centrosinistra.
Lo apprendiamo in un momento in cui tutto il mondo è preoccupato, non per il mantenimento delle proprie posizioni politiche, ma in un momento nel quale tutto il mondo politico condanna unanimemente e trasversalmente la guerra Russo-Ucraina; oggi infatti si sono svolte diverse manifestazioni pacifiste, e questa notizia appare oggi fuori luogo e di dubbio gusto.
Noi Socialisti lo abbiamo espresso in tutti luoghi e lo ribadiamo: abbiamo combattuto fino all’ultimo per una coalizione di centrosinistra larga, plurale e progressista, che abbia una precisa idea della Ciampino futura, quella Ciampino che dovrà ridurre le disuguaglianze sociali e dovrà essere in grado di affrontare le future sfide del PNRR.
Noi Socialisti abbiamo contribuito con le nostre idee programmatiche, pensando che il confronto democratico tra forze civili e politiche avrebbe portato a capire, che ogni punto di vista è importante e va rispettato con dignità. Evidentemente abbiamo fallito nel nostro intento.
La scelta effettuata oggi ovviamente si concretizza con la rottura del campo di centrosinistra.
Chi si definisce democratico non impone la propria candidatura a Sindaco, se prima non definisce un quadro di coalizione su cui lavorare, mettendo da parte i minestroni.
Chi si definisce democratico non impone le proprie idee facendo credere che sia aperto al contributo di altri.
Chi si definisce democratico non elemosina pezzi di centrodestra promettendo chissà cosa.
Chi si definisce democratico dovrebbe conoscere il rispetto e la dignità di una forza politica e civica.
Non è democratico presentarsi con il compitino fatto, stiamo parlando del futuro della nostra città e dei suoi concittadini.

Con questa scelta, anche oggi, abbiamo dimostrato che c’è una Ciampino che ha a cuore i propri concittadini e una Ciampino che cerca la poltrona sicura, paventando liste che non esistono e/o riferibili a personaggi che già nella scorsa consiliatura erano al di là del guado.

Partito Socialista di Ciampino

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

«Prison Sapiens. La chiamata del titano», presentato al Senato il primo fantathriller di Lucio De Angelis

Al Senato è nata una nuova stella del fantathriller. Nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, …

Ciampino: Grazie ad una segnalazione fatta sull’applicazione “YOU POL” la Polizia di Stato arresta un 32enne originario dei Castelli romani, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Grazie alla segnalazione giunta sull’applicazione “YOU POL” gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato …

L’ 11 maggio debutta al Teatro Parioli Stefano Fresi in “Cetra una volta”

Il Parioli ospiterà dall’ 11 al 15 maggio 2022 Stefano Fresi, Toni Fornari, Emanuela Fresi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *