domenica , 26 Giugno 2022
Immagine di repertorio

La Polizia Locale di Marino boicotta la Sagra

Come se non bastassero già le polemiche di questi giorni per una “Sagra non Sagra”, ora anche la Polizia Locale di Marino è in agitazione :” chiediamo al Prefetto se la manifetazione “Ricordando Leone Ciprelli – ideatore della Sagra dell’Uva” sia autorizzata”. Di seguito le note delle rappresentanze sindacali:

1. Diffida e messa in mora. Proclamazione dello stato di agitazione de’ personale della polizia Locale del Comune di Marino.

In riferimento all’oggetto ed alle note delle scriventi prot. 1817/2020-PEC del 30 settembre 2020 e prot. 1624/E/AL del 1g ottobre 2020, allegate per opportuna conoscenza alla presente nelle quali rappresentavano le loro preoccupazioni sulla mancata programmazione dei servizi, sulla sicurezza ed informazione alle rappresentanze sindacali circa l’utilizzo della Polizia Locale di Marino nella manifestazione “Ricordando Leone Ciprelli”, ed alla nota del Comandante della Polizia Locale di Marino prot. 0054238/2020, con la quale addirittura si sospendono i riposi settimanali al personale, fattispecie che a nostro giudizio è contraria alle prescrizioni della normativa vigente e della contrattazione nazionale, le scriventi OO.SS. stigmatizzano tale grave comportamento dell’amministrazione e sono altamente preoccupate per l’espletamento dei servizi, anche alla luce dell’odierna Ordinanza del Presidente della Regione Lazio che, visto l’alto numero dei contagi da COVID-19, obbliga l’uso delle mascherine anche all’aperto.

Alla luce di quanto sopra, le scriventi OO.SS. proclamano Io stato di agitazione del personale della Polizia Locale di Marino e chiedono al Prefetto di Roma se tali manifestazioni siano state autorizzate dalla Prefettura, al Presidente della Regione Lazio la verifica delle condizioni per lo svolgimento delle manifestazioni previste, come da locandina allegata, Visto il patrocinio concordato dalla Regione Lazio ed alla luce dell’ordinanza odierna sull’uso delle mascherine all’aperto e diffida e mette in mora il Comune di Marino ad obbligare il personale della Polizia Locale a svolgere servizi di ordine pubblico e servizi aggiuntivi a quelli ordinari senza alcun accordo con le rappresentanze sindacali ed il Comandante della Polizia Locale di Marino a revocare quanto disposto con la sopra citata nota.

Si resta in attesa di urgentissimo riscontro, in caso contrario, le scriventi OO.SS. attiveranno tutte le iniziative sindacali e legali a tutela della salute e dei diritti dei lavoratori della polizia Locale.

 

2. Oggetto: richiesta urgentissima convocazione.

ln riferimento all’oggetto, le scriventi OO.SS. sono venute casualmente a conoscenza dal sito istituzionale di una serie di eventi dal 1° ottobre 2020 al 4 ottobre 2020 inclusi nella manifestazione “Ricordando Leone Ciprelli”, che prevedono anche degustazioni di vino, come da locandina allegata alla presente.

Alla luce di quanto sopra, si chiede un’urgentissima riunione nel corso della giornata odierna dato che nel pomeriggio era previsto un sopralluogo congiunto della nuova sede del Comando della Polizia Locale, in quanto le scriventi OO.SS. non sono state informate sull’impiego del personale comunale in particolare della Polizia Locale, quali misure saranno adottate dall’ente al fine di evitare assembramenti, i contagi da COVID-19 e la sicurezza del proprio personale e dei cittadini partecipanti, visto anche l’aumento dei casi degli ultimi giorni a livello nazionale, e soprattutto quali siano le misure preventive atte a mantenere l’ordine pubblico e quale impiego sia stato previsto delle altre forze di polizia ad ordinamento statale, visti gli episodi accaduti negli anni trascorsi durante le feste nelle quali sono state previste le degustazioni di vino.

Pertanto, le scriventi OO.SS. ritengono improcrastinabile che nell’incontro già previsto per oggi pomeriggio siano fornite tutte le necessarie informazioni richieste con la presente al fine di valutare eventuali iniziative sindacali a tutela della sicurezza e dei diritti dei lavoratori interessati. .

Circa admin

Vedi anche

Sulle rive del lago di Diana

Le associazioni Legio XXX Ulpia Victrix aps e Suodales, ospiti del Museo delle Navi Romane …

Giornata dell’Ambiente e pulizia di parco Calahorra a Monte Compatri

Si è svolta ieri, domenica 5 giugno, in occasione della Giornata dell’Ambiente, la pulizia volontaria …

LAGHETTO: INSTALLATA LA CENTRALINA ARPA PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL’ARIA

L’Arpa Lazio ha installato nella giornata di ieri una centralina per il monitoraggio della qualità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *