giovedì , 29 Ottobre 2020
Two farmers are standing in a wheat field with tablet. Agronomists discuss harvest among ears of wheat with grain terminal on background

Bandi in scadenza, ultimi giorni per gli imprenditori agricoli

C’è tempo fino a lunedì 26 ottobre per partecipare ai bandi pubblicati dal GAL Castelli Romani e Monti Prenestini destinati agli imprenditori agricoli del territorio. I tre bandi mettono a disposizione fondi pubblici per un importo pari a oltre 600 mila euro e sono stati prorogati quest’estate, vista l’emergenza Covid, al fine di concedere più tempo ai soggetti interessati per presentare domanda.

Possono partecipare i soggetti che operano nei comuni di Castel San Pietro Romano, Colonna, Frascati, Gallicano nel Lazio, Labico, Monte Porzio Catone, Montecompatri, Nemi, Palestrina, Rocca di Cave, Rocca di Papa, Rocca Priora, San Cesareo e Valmontone compresi nel Gruppo di Azione Locale Castelli Romani e Monti Prenestini.

 

I TRE BANDI

I bandi erano stati pubblicati lo scorso 25 maggio in attuazione del Piano di Sviluppo Locale “Terre di Qualità” che prevede un importo complessivo di finanziamenti pari a 4.200.000 euro.

“Sostegno a investimenti nelle aziende agricole” è l’obiettivo dell’operazione 4.1.1 che prevede investimenti nelle singole aziende agricole finalizzate al miglioramento delle prestazioni.

Obiettivo primario dell’operazione è quello di incentivare investimenti nella riconversione varietale e nella diversificazione colturale delle produzioni agricole; la realizzazione di nuovi impianti di colture arboree e arbustive poliennali permanenti o adeguamento dei preesistenti; interventi di “miglioramento fondiario”. La dotazione finanziaria disponibile è di 239.209 euro e il sostegno pubblico è pari al 40% della spesa ammessa.

L’operazione 4.2.1 si pone come obiettivo primario il sostegno alle imprese agroalimentari che realizzano investimenti per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli. I comparti principali a cui si rivolge la misura sono quello lattiero caseario, carni bovine e ovi-caprine, olivicolo, ortofrutticolo e vitivinicolo. La dotazione finanziaria disponibile è di 200.000 euro e il sostegno pubblico è pari al 40% della spesa ammessa.

  •  

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

Comune di Pomezia – Emergenza Coronavirus, domani chiusa la scuola dell’infanzia Sant’Andrea Uberto per sanificazione

Si informa la cittadinanza che, su richiesta della Asl Roma 6, il Sindaco Adriano Zuccalà …

GROTTAFERRATA – POSITIVO UN DIPENDENTE COMUNALE: SANIFICAZIONE IN CORSO A PALAZZO CONSOLI. DOMANI GLI UFFICI MUNICIPALI RESTERANNO CHIUSI

Nella giornata di ieri, sabato 24 ottobre 2020, un dipendente dell’Ufficio Lavori Pubblici del Comune …

GABRIELLA DE FELICE SOLIDALE CON RISTORATORI, BARISTI E CON TUTTE LE ATTIVITÀ DANNEGGIATE DALLE NUOVE RESTRIZIONI

“Esprimo la massima solidarietà personale e a nome di tutta la coalizione civica di cui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *