venerdì , 28 Gennaio 2022

Ad Albano: vendono alimenti scaduti da oltre 6 mesi 

Albano ed Ariccia, nel cuore dei Castelli Romani, centri che pullulano di giovani sono due città da sempre note per l’opportunità di trascorrere qualche momento tra amici tra un aperitivo, un panino e un bicchiere di vino. Ma i controlli effettuati in questi giorni da parte della Polizia hanno evidenziato delle allarmanti scoperte. In effetti nei controlli agli esercizi commerciali la Polizia di Stato ha scoperto tra i prodotti in vendita degli alimenti scaduti da oltre 6 mesi. Questa scoperta è accompagnata anche dall’individuazione di cibo in scatola che versa in pessimo stato di conservazione. Mentre proseguono senza sosta i controlli della Polizia di Stato ad esercizi e locali commerciali, i controlli svoltisi ad Albano per mano degli agenti del commissariato di zona hanno riguardato sia il rispetto delle normative per la vendita di prodotti alimentari che la somministrazione di bevande alcoliche, con particolare riguardo ai ragazzi minori di età.

Ad Ariccia, gli agenti, nel corso dell’operazione, hanno riscontrato all’interno dell’attività ispezionata, sia la violazione della normativa Covid da parte di un addetto alla vendita che risultava privo del dispositivo di protezione individuale (mascherina) sia la presenza di prodotti alimentari scaduti da oltre sei mesi. Gli agenti hanno inoltre trovato esposte alla vendita anche diverse confezioni di cibo in scatola in pessimo stato di conservazione.

Per le irregolarità emerse gli agenti della Polizia di Stato hanno contestato al titolare dell’esercizio sanzioni amministrative che vanno, nel primo caso da un minimo di 400 euro a un massimo di 1.000 e nel secondo caso da un minimo di 5.000  ad un massimo di 40.000 euro.

Circa redazione

Il Giornale dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Notizie, inchieste, approfondimenti, aggiornamenti in tempo reale, interviste e dirette.

Vedi anche

Perde la vita in un incendio in via Fratelli Bandiera a Palestrina

Stamattina, 10 gennaio, alle ore 7:43, i vigili del fuoco di Palestrina sono intervenuti in …

Rocca Priora: l’Amministrazione finanzia i test antigenici rapidi volontari e gratuiti per alunne e alunni

Grazie ad una convenzione stipulata tra l’Amministrazione Comunale di Rocca Priora e il Poliambulatorio Specialistico …

PNRR: 5 MILIONI DI EURO A SAN CESAREO PER I PROGETTI PRESENTATI DI RIGENERAZIONE URBANA

Il Comune di San Cesareo è assegnatario di finanziamenti per un importo pari a 5 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *